Lovely eyes

ALTHOUGH THERE WAS NO LIGHT, HER LOVELY EYES WERE BRIGHT

——– LUCA MOLINARI ——–

INSTAGRAM

Annunci

Cose da non fare

Non vestire la tua anima
con un abito di carta
amando chi sogna ogni notte
la stessa persona
pur svegliandosi
accanto ad un’altra.
Alla prima pioggia
il tuo cuore sarà nudo
e ciò che fino a un attimo prima
tu pensavi fosse amore
lascerà spazio a un pasto crudo…

Non essere tu a dare peso
a chi peso non ne ha affatto.
Scegli bene e sappi che
il tempo per scegliere
è più di quanto credi,
come sono più di quel che credi
le scelte che potrai realizzare.

Non avere fretta.
Ciò che è destinato a te
arriverà al momento giusto,
quando saprai viverlo al meglio.
Ora pensi che si trovi
a una distanza infinita,
ti accorgerai poi
che è solo qualche miglio
e nemmeno in salita…

~Etiliyle~

INSTAGRAM

Alba all’aeroporto di Fiumicino

Pensaci

Ma ci pensi che tornerai a vivere?
Che un giorno, senza nemmeno accorgertene riprenderai a gioire delle cose? Si, arriverà un momento in cui ciò che ti ha fatto soffrire lascerà improvvisamente il posto a chi ti farà sorridere e non ci sarà più spazio per la paura di ieri o per l’ansia del domani, né per il rimpianto, la malinconia e la noia.
E se nuove lacrime solcheranno il tuo viso, non temere:
saranno lacrime di gioia…

~Etiliyle~


Non solo parole

Stai con chi non è riuscito a staccare i suoi occhi dai tuoi, amandoti a prescindere.
Dai le tue attenzioni a chi ha amato ognuno dei tuoi piccoli particolari,
anche quelli che tu credevi difetti.
Ama colui che ti ha apprezzato
per ciò che sei realmente,
senza trucco, senza filtri.
Pensa a chi pensa solo a te
e continua a cercare
il tuo viso in altre donne
non trovando nulla,
semplicemente perché per lui
tu sei unica…

~Etiliyle~


Auspicio

Che sia la strada giusta,
quella che ti porta lontano,
che non ti tradisce,
che non scuote il carro
minandone la stabilità.
Possa portarti al riparo,
al sicuro dalle bugie,
dalle promesse
di chi ti inganna con il sorriso
solo per soddisfare
la propria avidità.
Possa un vento tiepido cullarti mentre cammini verso l’immensità,
mentre ti lasci alle spalle
i tuoi temporali
e il sole di maggio
accende i crinali …

~Etiliyle~