Super luna

E’ bianca, rotonda, è bella,
Brilla nel buio profondo della notte
Ma non di propria luce
Come Ella.
Vi si specchiano incantate le genti
Estasiate in sorrisi gaudenti,
Restando in tal immobile certezza,
Or quando altra bellezza
Non sia parimenti.
Intanto altrove splende il Suo viso
Cinto dalla chioma bruna
A spegnere la luna,
Che pur beata, nel cielo si staglia
Ignara che quaggiù
Qualcun  la eguaglia …


                                               -Etiliyle-