Stella

C’è soltanto una stella che splende la sera

E a splendere sei tu (e a splendere sei tu)

Hai un sorriso solare che fa primavera

E non lo scordo più (e non lo scordo più)

Sei bella quando ti svegli, bella tu sei mentre mangi

Sei bella in ogni momento, sempre tu sarai bella sia che ridi o che piangi

E non esagero affatto, se non parlo più d’altro

Che non sia la tua bocca oppure il sassolino che sta sotto al tuo tacco

Vorrei sapere cosa pensi, che cosa sogni e come stai

Quando ti guardi nello specchio, e tutto questo non lo sai…

Che tu mi piaci mi piaci mi piaci

Mi piaci veramente (mi piaci veramente)

E non m’importa niente (e non mi importa niente)

Se ormai non dormo più …ormai non dormo più

Se nel mondo ci sono un miliardo di donne

E forse anche di più (e forse anche di più)

Gambe lunghe sinuose e cortissime gonne

Petto in fuori e naso in su (petto in fuori e naso in su )

Ma non vedo nient’altro, oltre gli occhi tuoi belli

Il tuo viso rotondo quello sguardo profondo e i tuoi lunghi capelli

Solo tu sei la pace, di te tutto mi piace

Come scegli i vestiti, come muovi le mani anche solo la voce

Vorrei sapere cosa pensi, che cosa sogni e cosa fai

Quando ti guardi nello specchio, e questo ancora non lo sai…

Che tu mi piaci, mi piaci, mi piaci

Mi piaci veramente (mi piaci veramente)

E non m’importa niente (e non m’importa niente)

Se ormai non dormo più …ormai non dormo più

~Etiliyle~

7 pensieri riguardo “Stella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: