Quando improvvisamente l’asfalto polveroso si trasforma in cielo

7 pensieri riguardo “Quando improvvisamente l’asfalto polveroso si trasforma in cielo

  1. Sembra il riflesso di un sogno lucido. Sai, quand’ ero piccolo pensavo che saltando dentro una pozzanghera mi sarei ritrovato dall’ altra parte del mondo. Così un giorno ci saltai dentro. Uscii fuori completamente bagnato e infangato. Mia madre mi diede una sberla. Mi disse di non farlo più. Ci rimasi troppo male. Non avevo proprio voglia di andare a scuola quel giorno…

    Piace a 2 people

    1. Il punto di vista di un bambino è sempre qualcosa di meraviglioso e interessante. Io da piccolo nelle pozzanghere ci vedevo il mare. A proposito di sogni lucidi, ho notato che più si invecchia e più è difficile averne. Capita anche a te?

      Piace a 1 persona

      1. Io ne faccio molti. Anche viaggi astrali e probabilmente sai di che parlo* Crescendo la mente si concentra più sul reale che non sull’ astratto. Credo sia normale. Ma cerco di avere l’entusiasmo di un bambino e i pensieri di un uomo. Sono a caccia di compromessi

        Piace a 2 people

    1. Si, c’è stato un periodo che studiavo molto a riguardo e seguivo anche un alimentazione mirata. Pensa che avevo addirittura smesso di fumare. Riuscivo a compierli abbastanza frequentemente poi, tornando alle vecchie e detestabili abitudini l’incantesimo si è interrotto

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: